mercoledì 29 giugno 2022, ore
L'EDITORIALE
RPN - Petrazzuolo: "Napoli, il valore di Lozano non si discute, Spalletti? Ha ragione sul mix, Gaetano e Zerbin? Non vanno caricati di troppe responsabilità"
23.06.2022 16:23

NAPOLI - A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intevenuto Antonio Petrazzuolo, dir. di "Napoli Magazine": "Parole incoraggianti di Koulibaly? Io lo immagino gia' con la fascia di capitano del Napoli. Al di la' che possa arrivare o meno a scadenza di contratto, a giugno del 2023, conosciamo benissimo il suo attaccamento verso la città. Non e' da escludere che da qui ai prossimi mesi il Napoli non riesca a proporgli l'offerta giusta per il rinnovo del contratto. E' chiaro che difficilmente arriveranno offerte alte da parte dei club interessati al Napoli per il suo cartellino, lo stesso discorso vale per Fabian Ruiz, essendo entrambi liberi a parametro zero tra qualche mese. Gaetano e Zerbin in prima squadra? Dipende da cosa si vuole fare nella prossima stagione. ADL, a Palazzo Petrucci, disse che si fara' il possibile per provare a vincere lo scudetto, per provarci servono certezze. Gaetano e Zerbin devono ancora dimostrare il loro valore in serie A, farlo a Napoli potrebbe essere un rischio, come un inaspettato vantaggio, se si punta allo scudetto, alla luce delle aspettative dei tifosi. E' chiaro che auguro ad entrambi di affermarsi subito, ma non meritano di essere caricati di eccessive aspettative. Tifosi delusi? Il Napoli avrebbe potuto vincere lo scudetto e non e' inferiore al Milan, e' normale che ci sia delusione. Va anche detto che se lo scudetto fosse sfumato nelle ultime due giornate forse la delusione sarebbe stata anche maggiore. Peccato perche' al Napoli manca sempre poco per vincere. Io ogni anno vorrei vincere la Coppa Italia e la Supercoppa italiana. Il primissimo Insigne era fortissimo, per questo gli venne data subito fiducia. Vedremo, chi vivra' vedra'. Deulofeu? Prima proverei a fare una valutazione: sostituire Mertens e Ospina non e' semplice, per cui proverei prima a rinnovarli entrambi. Deulofeu e' un ottimo giocatore. Lozano? Sono certo che potra' dare il suo contributo, il suo valore non si discute. Il Chucky è uno dei massimi esponenti della Nazionale messicana. A destra non mi e' dispiaciuto, ma puo' giocare anche a sinistra. Ha avuto qualche piccola pausa per gli infortuni e perche' gli e' stato preferito in certi periodi Politano, ma onestamente punterei tranquillamente su di lui. Spalletti? Ha sottolineato che occorre un mix tra giocatori esperti e giovani per puntare in alto e mantenere il piazzamento Champions. Sono d'accordo con lui".

ULTIMISSIME L'EDITORIALE
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>