martedì 22 settembre 2020, ore
L'ANGOLO
SASSUOLO - De Zerbi: "Noi come il Barca? Tattica di Gattuso, il Napoli è forte, nulla da rimproverare ai miei ragazzi, serviva più convizione"
26.07.2020 00:26

NAPOLI - Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha parlato a DAZN dopo la sconfitta col Napoli. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Non ho tanto da rimproverare ai miei ragazzi, perchè abbiamo fatto bene. Serve maggiore convinzione per ottenere i 3 punti. La squadra è giovane, ma chi c'era in campo era forte. Per questo dico che serviva un pò di concentrazione. Il Napoli è forte, gioca e pressa. Il gol annullato a Caputo nasce da una palla rubata da Traorè. Parlo di convinzione perchè reputo forti i miei giocatori, sono innamorato dei miei ragazzi. Da rivedere l'azione sul gol di Hysaj, sul raddoppio siamo andati troppo forti, siamo stati saltati facilmente. Certi errori vanno rivisti. Stiamo facendo bene, senza raccogliere quello che potremmo. Djuricic e Traorè sono stati liberati tante volte al tiro, ma poi sbagliavano controllo e conclusione. A Napoli bisogna fare qualcosa in più. I primi 5 minuti meglio noi. I 4 gol in fuorigioco? Mi fido, so che non sono fuorigioco chilometrici. Anche nel primo tempo abbiamo fatto bene. Noi come il Barcellona? Gattuso è stato furbo a caricare così i suoi, è stata una tattica, conosciamo la nostra dimensione. Futuro e sirene? Sarà un piacere ripartire con questa squadra, mantenendo i big".

Loading...
 
ULTIMISSIME L'ANGOLO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>