domenica 7 marzo 2021, ore
HOME
CHAMPIONS - Edson Braafheid: “Bayern squadra più forte al mondo, ma la Lazio di Inzaghi può sorprendere”
23.02.2021 11:13

Edson Braafheid, ex difensore di Bayern Monaco e Lazio, alla vigilia dello scontro tra biancocelesti e bavaresi, parla a Fanpage.it dell’eliminatoria di Champions League tra le sue ex squadre, della sua esperienza romana e degli olandesi d'Italia De Vrij e De Ligt.



Quando ha visto il sorteggio tra Lazio e Bayern Monaco Braafheid ha vissuto un momento particolare: "Ero in preda a una contraddizione tra l'esaltazione e il dispiacere di dover vedere una delle mie due ex squadre uscire agli ottavi - e aggiunge - . Il Bayern è attualmente la squadra più forte del mondo. Eppure nel calcio non si sa mai, come dite in Italia ‘la palla è rotonda', il che significa che tutto può succedere. Quel che è certo è che la Lazio perderà molto di più dall'assenza di pubblico allo stadio", infatti secondo l'ex difensore, "La passione dei tifosi laziali è assoluta, loro sono veramente il dodicesimo uomo in campo, dando voce a tutto lo stadio, nonostante la distanza della pista d'atletica".



Sulla sua esperienza romana e su Simone Inzaghi, Braafheid racconta "Da quando è arrivato è stato capace di trasformare totalmente la squadra a sua immagine e somiglianza e soprattutto è riuscito imporre la sua idea di gioco, un'idea di gioco che ha portato a successo e a performance importanti che sono sotto i nostri occhi" e ricorda "Alla fine della stagione 2014-15 vincemmo 4-2 a Napoli ottenendo una storia qualificazione in Champions League. Al ritorno a casa venimmo accolti da tantissimi tifosi in estasi che volevano ringraziarci. Una manifestazione di affetto unica che non ho più rivisto in altre città".



Su De Vrij, commenta "Un difensore solidissimo che è migliorato in maniera esponenziale in questi ultimi anni. Oggi Stefan è un difensore top, e nella Lazio attuale c'è anche il mio compatriota Hoedt, che ha dimostrato di avere del talento. Eppure credo che nessuno stia al livello di De Ligt" e su quest'ultimo aggiunge "È un talento naturale. È già una superstar presente e futura del calcio mondiale".

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>