martedì 18 gennaio 2022, ore
IN PRIMO PIANO
DAZN - Napoli, Spalletti: "La mia espulsione? Ho protestato perchè sulla punizione del 2-2 Rrahmani ha subìto fallo e non lo ha commesso!"
01.12.2021 23:43

REGGIO EMILIA - Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato a DAZN dopo il pari col Sassuolo. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Insigne, Mertens e Koulibaly sono calciatori forti che possono dare tranquillita' alla squadra nella gestione della partita. Quando il Sassuolo e' tornato in partita dopo il 2-0 abbiamo perso dei palloni facili. Il Sassuolo e' una squadra forte e lo sappiamo. Non cambia niente col pari? Cambia tanto invece, perche' 2 punti in piu' sono tanta roba!. Fabian e Koulibaly hanno un po' di problemi, i medici sono di primissima qualita', valuteremo questi due recuperi. A Insigne si e' indurito il polpaccio, era d'accordo con la sostituzione. Peccato per Fabian, perche' volevo tirarlo fuori e mi ha detto: "Ancora 2 minuti". Insigne stava segnando con una puntata clamorosa, e' stato bravo Consigli. E' mancata la possibilita' di palleggiare un po'. E' mancata la possibilita' di gestire la palla nel forcing finale. L'espulsione? Ho protestato perche' sulla punizione del 2-2 c'era fallo su Rrahmani ed invece e' stato dato fallo contro. Dalla panchina mi e' sembrato chiaro. Ai calciatori si dice di non andare dall'arbitro e non ci sono andati, spero che valga sempre".

ULTIMISSIME IN PRIMO PIANO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>