venerdì 7 agosto 2020, ore
HOME
LAZIO - Lazzari: "Napoli forte, molto bravi noi"
11.01.2020 21:08

Manuel Lazzari, difensore della Lazio, ha parlato nel post Lazio-Napoli ai microfoni di Lazio Style Channel: "Abbiamo raggiunto dieci vittorie, non l’avrebbe detto nessuno, siamo felici. Non era facile contro questo Napoli che ha dimostrato tutta la sua forza. Abbiamo corso tanto nel primo tempo per togliere loro il palleggio, poi siamo calati fisicamente nella ripresa restando però compatti e trovando il gol con Ciro. Nel primo tempo abbiamo creato senza concedere nulla, nel secondo invece siamo stati più bravi nelle ripartenze. Relax? Non puoi mai rilassarti, altrimenti dieci vittorie di fila non le fai. In mezzo c’è stata anche la Supercoppa: siamo stati sempre sul pezzo e domattina saremo già in campo per preparare la Coppa Italia. Vogliamo continuare questo momento magico, ce lo meritiamo. Nello spogliatoio abbiamo esultato, stiamo attraversando un grande momento ma il campionato è ancora lungo". 

 

Manuel Lazzari ha parlato anche in Mixed Zone: “Sapevamo l’importanza della partita e le difficoltà a cui andavamo incontro, perché il Napoli è una squadra veramente forte. Nel primo tempo si è vista una grande Lazio che non ha concesso un tiro in porta al Napoli e ha creato tre occasioni da gol. Nel secondo tempo siamo un po’ calati fisicamente ma penso che ci sta. Siamo stati bravi e compatti a reggere la loro spinta e poi grazie a questo guizzo di Ciro abbiamo portato a casa la decima vittoria di fila. La Lazio non sa solo attaccare e non sa solo creare azioni da gol, è una squadra veramente compatta: difende in 11 e attacca in 11, questa è un’arma in più per questa squadra. Il nostro obiettivo principale è quello di riportare la Lazio in Champions League e poi, come ha detto Tare, se nelle ultime tre o quattro giornate saremo lì a pochi punti dalla vetta è normale che ce la giocheremo fino alla fine. L’obiettivo principale è la Champions League. La qualità del Napoli non si discute, a livello di palleggio è una delle migliori in Serie A insieme a noi, ha tante individualità e giocatori forti nell’uno contro uno. Ci sta che stiano attraversando un periodo non positivo, noi invece stiamo attraversando un periodo magico con queste dieci vittorie consecutive, spero che continui così. Oggi mi sono venuti i crampi (ride, ndr). Ci stava il calo nel secondo tempo, perché nella prima frazione abbiamo corso tanto per togliere il palleggio al Napoli e per farlo devi correre molto. E’ normale che nel secondo tempo si abbiano meno forze, siamo stati bravi a difenderci in 11 e poi grazie a Ciro e il suo guizzo abbiamo portato a casa questa vittoria importantissima. Stasera non so se guarderò le altre partite, ovviamente butterò un occhio ogni tanto. Però ora voglio pensare solo alla Lazio perché stiamo attraversando un periodo magico quindi dobbiamo continuare così e vediamo alla fine dove arriveremo”.

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>