lunedì 9 dicembre 2019, ore
VIDEO
VIDEO NM - Hamsik: “Futuro a Napoli? Ho 2 anni di contratto in Cina, ma a Napoli tornerò sempre, è la mia città, mi sento a casa, Ibra...”
31.10.2019 20:05

NAPOLI - Marek Hamsik, ex capitano del Napoli, attualmente al Dalian, ha rilasciato un'intervista a "Napoli Magazine", nella splendida cornice di Sano Sano Restaurant, in via Santa Brigida a Napoli.

 

 

- Come nasce l'idea del vino Hamsik?

 

"Abbiamo creato, insieme ad alcuni amici, il brand "Hamsik Winery", che già esiste da 1 anno in Slovacchia e spero che vada fortissimo anche a Napoli e in Italia. Da Sano Sano Restaurant, e in tanti altri ristoranti, il vino è già disponibile. Siamo presenti anche sui social network dove potete trovare tutte le informazioni. Ringrazio tutti per la fiducia".

 

- Sei ritornato al San Paolo per Napoli-Atalanta, un'emozione fortissima...

 

"Un'emozione grande, dopo tanti mesi. Ho risentito l'affetto dei tifosi, è stato bellissimo".

 

- Peccato per il pareggio e per i tre rigori non concessi al Napoli...

 

"Purtroppo è così, ne possiamo parlare per ore, ho visto i miei compagni veramente dispiaciuti a fine partita".

 

- E' vero che negli ultimi mesi hai sentito nostalgia di Napoli?

 

"Napoli è casa mia".

 

- L'idea di un tuo ritorno a Napoli è fantacalcio?

 

"Non penso sia fattibile. Si sono scritte tante cose, come sapete parlo poco. Posso solo confermare che sono felice in Cina, dove ho altri due anni di contratto".

 

- Nemmeno allo scadere del contratto in Cina? Ti farebbe piacere chiudere la carriera a Napoli o in Slovacchia?

 

"Non lo so, avrò 35 anni. E' un futuro lontano, vediamo. Non ci sto pensando. Mi sto godendo la Cina, la Nazionale e il mio prodotto "Hamsik Winery".

 

- Si parla di un interessamento del Napoli per il 38enne Ibrahimovic, farebbe bene in azzurro? Quindi se può arrivare un Ibra, perchè no un ritorno di Hamsik a 35?

 

"Non lo so, ho letto che può andare in Spagna. E' un gran campione. Non so cosa succederà al termine del mio contratto, se continuerò ancora a giocare oppure no".

 

- A Napoli però potresti tornare da dirigente, o sicuramente da imprenditore del tuo vino...

 

"Quello sicuramente, da imprenditore. A Napoli tornerò sempre, lo stadio mi manca. Ho tanti amici qui, e la considero casa mia".

 

Antonio Petrazzuolo

 

Napoli Magazine

 

Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com 

Loading...
 
ULTIMISSIME VIDEO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>