sabato 16 novembre 2019, ore
IL PUNTO
SUPER - Insigne: "L'abbraccio con Ancelotti? Lo stimo molto, gli screzi appartengono al passato"
23.10.2019 23:24

SALISBURGO - Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha parlato a Sky dopo la vittoria sul Salisburgo. Ecco quanto evidenziato da "Napoli Magazine": "Ero sereno, sono andato in panchina tranquillo. Accettiamo le scelte del mister. Anche Llorente ed Elmas hanno fatto bene entrando dalla panchina. L'abbraccio con Ancelotti? Ho avuto degli screzi col mister, ma è acqua passata. Lo stimo, mi ha sempre fatto sentire importante. Gli ho chiesto scusa, ci siamo chiariti. Dobbiamo stare sereni. Mancano altre partite. Testa al campionato. Pensiamo alle prossime gare. Un abbraccio al nostro magazziniere Tommaso, gli siamo vicini, ha avuto un piccolo incidente".

 

Ti sei fatto trovare pronto, al momento giusto, nonostante la panchina; queste sono le risposte dei grandi campioni?

"Si, ero sereno, perché come tutti accettiamo le scelte del mister e sono andato in panchina tranquillo. Però, per vincere queste partite c’era bisogno di tutta la squadra e oggi lo si è visto, non solo io, che sono entrato e ho fatto gol, ma anche Llorente, è entrato e ha dato una mano, Elmas ha dato il suo contributo. Questo è lo spirito giusto e dobbiamo continuare così perché la strada è lunga".

 

Hai fatto una bella corsa in direzione Ancelotti dopo il gol…

"Come ho ribadito, ho avuto degli screzi con il mister, però, è acqua passata. Lo stimo tanto, perché è un grande allenatore e ci tenevo a fare quella corsa. Perché anche quando mi ha escluso mi ha sempre dato fiducia, mi ha sempre fatto sentire importante. Ho sbagliato io in qualche atteggiamento, ho chiesto scusa, ci siamo chiariti e questa è la cosa importante".

 

La qualificazione è a un passo?

"Siamo contenti per questa vittoria, è giusto festeggiare, ma dobbiamo stare sereni, perché ci sono altre partite. Ora, testa al campionato, perché domenica abbiamo una partita in trasferta e dobbiamo farci trovare pronti. Volevo mandare un abbraccio al nostro magazziniere Tommaso, che ha avuto un piccolo incidente e a nome di tutta la squadra gli siamo vicini e lo aspettiamo presto".      

Loading...
 
ULTIMISSIME IL PUNTO
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>