lunedì 30 marzo 2020, ore
HOME
LAZIO - Immobile: "Siamo orgogliosi per quello che stiamo facendo: eravamo partiti da Auronzo con tanti sogni, ma ora ci stiamo divertendo"
20.02.2020 14:16

Stasera festeggerà il 30/o compleanno al teatro Brancaccio di Roma con un mega party in stile "Grande Gatsby", ma Ciro Immobile sa bene che per continuare a far sentire il fiato sul collo alla Juventus capolista la sua Lazio dovrà tenere alta la concentrazione. "In questo momento che stiamo vivendo non c'è tempo per fermarsi" ammette il centravanti biancoceleste intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, confessando di volersi "sempre migliorare e ottenere il massimo da me stesso, non mi accontento mai". Figuriamoci adesso che a 30 anni si trova ad inseguire un traguardo come lo scudetto, impensabile ad inizio stagione. "Siamo orgogliosi per quello che stiamo facendo: eravamo partiti da Auronzo con tanti sogni, ma ora ci stiamo divertendo - le parole di Immobile -. Il mister, il suo staff e la dirigenza ci hanno aiutato, insieme ai tifosi, a creare un gruppo ed una piazza fantastica. Il presidente Lotito ha sempre provato a metterci a nostro agio: è importante saper legare l'affetto alla professionalità". In effetti uno dei segreti della Lazio di Simone Inzaghi è certamente il feeling tra chi lavora e si allena tutti i giorni a Formello. "La compattezza del gruppo salta subito all'occhio degli spettatori. Siamo stati in grado di costruire una vera famiglia, ci vogliamo bene. Stiamo vivendo una bellissima atmosfera". E stasera la squadra al gran completo si sposterà dal campo al teatro Brancaccio per celebrare il capocannoniere del campionato. "Mi sento ancora molto giovane dentro, questa sera festeggeremo tutti insieme. La nostra è una famiglia ed è giusto far partecipare tutti. Siamo uniti durante tutto l'anno ed è giusto condividere anche queste occasioni" conclude Immobile, rivolgendo un pensiero all'ambiente biancoceslete e al prossimo impegno della Lazio a Marassi: "I tifosi ci stanno dando una grande mano e stiamo andando avanti insieme a loro. Ci saranno tanti sostenitori laziali a Genova, noi ci stiamo preparando bene e stiamo continuando a lavorare in vista del campionato. Ci servono punti per portare avanti il nostro sogno".

Loading...
 
ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>