domenica 21 aprile 2019, ore
HOME
L'OPINIONE - Sconcerti: "La Juve non meritava di battere la Lazio, ha giocato male, senza schemi e senza individui, quasi a buttarsi via"
28.01.2019 12:39

Il giornalista Mario Sconcerti scrive nel suo editoriale per Il Corriere della Sera: "I risultati vanno sempre rispettati, anche quando avvengono quasi per caso. In fondo il caso è un compagno di strada consueto, ha una sua logica recondita, fa sempre parte del cammino. Ma la Juve non meritava di battere la Lazio. È riuscita a girare il risultato perché ha tanta qualità, a volte anche estratta senza apparenza, ma per lunghi tratti di partita ha giocato male, senza schemi e senza individui, quasi a buttarsi via. Merito anche di un grande avversario che è riuscito a non farle passare per un tempo la metà campo, sempre in pressione e sempre di qualità. Ma la Juve è stata distratta, poco in partita, come un aggravarsi della piccola malattia che ne ha limitato il gioco a Gedda contro il Milan. Vederla vincere alla fine mi è sembrato troppo, anche se 9 o 11 punti di distacco dal Napoli significano a questo punto solo riferimenti aritmetici per i posteri".

ULTIMISSIME HOME
TUTTE LE ULTIMISSIME
NOTIZIE SUCCESSIVE >>>
VEDI TUTTI I GIOCHI
RISULTATI E CLASSIFICHE IN DIRETTA >>> by Livescore.in